Le traduzioni italiane di LimeSurvey

Plus d'informations
il y a 3 mois 4 semaines - il y a 3 mois 4 semaines #184578 par lfanfoni
Le traduzioni di LimeSurvey nelle varie lingue si scaricano insieme al software, e lo stesso vale per gli aggiornamenti.
Le versioni delle traduzioni sono quelle che è possibile gestire su translate.limesurvey.org/
A ogni rilascio di nuova build del software è associato anche un eventuale aggiornamento delle traduzioni.
Su translate.limesurvey.org/ ogni utente di limesurvey.org può contribuire alla traduzione di nuove stringhe o aggiornamento di stringhe esistenti.
Queste proposte di traduzione vengono sottoposte a un supervisor che le può approvare, rifiutare, o modificare. Il supervisor è il responsabile della traduzione, e senza la sua approvazione, la traduzione non viene recepita tra gli aggiornamenti del software.
Ovviamente parliamo delle traduzioni "ufficiali" del software, dato che una volta installato sui propri server, è sempre possibile modificare le stringhe di traduzione, che avranno comunque effetto su quella sola installazione.
Il supervisor delle DUE traduzioni dal 2012 in italiano sono io (lfanfoni), come indicato qui .
Le versioni "Italiano" e "Italiano Informale" non sono state pensate per essere differenziate nel linguaggio colloquiale o per dare del "tu" o del "lei" al rispondente: la differenza tra le due rigurda infatti soltanto la traduzione del termine "survey". Nel primo caso è stata sempre tradotta con "indagine", in tutte le sue declinazioni, mentre nel secondo caso è stata tradotta con il termine "sondaggio".
Questa differenziazione è stata fatta per permettere di usare LimeSurvey per tutte le esigenze possibili, siano esse riguardanti rilevazioni e indagini anche di carattere ufficiale e istituzionale, oppure ricerche di mercato, sondaggi di opinione, indagini di soddisfazione di servizi o prodotti, e ogni altra esigenza informativa.
A parte questa differenza dei due termini "Indagine" e "Sondaggio", le due traduzioni non hanno altre differenze, ovviamente ad esclusione di alcuni errori che possono essere capitati (considerando anche che in questi anni ho sempre dovuto raddoppiare le traduzioni e con il copia e incolla a volta si sbaglia facilmente).
Il linguaggio delle due traduzioni è il più possibile impersonale e indiretto, si cerca di evitare il "tu" o il "lei", si preferisce usare l'infinito nei verbi: l'obiettivo è rendere uniformi le due tradizioni nel linguaggio e in tutti i termini, tranne che per le due diverse traduzioni e interpretazioni del termine "survey", dal momento che nella nostra lingua "indagine" e "sondaggio" hanno certamente un impatto cognitivo differente sul rispondente.
I contributi sulle traduzioni sono sempre ben accetti, ma è importante che le stringhe suggerite seguano queste linee guida, e che quando si propongono su una versione (Italiano), vengano proposte anche sull'altra (Italiano - Informale), perchè è importante che siano entrambe mantenute aggiornate.

Aiutaci a far crescere la comunità italiana di LimeSurvey: vai sul forum Italiano per richieste e soluzioni citando sempre la versione usata, non scrivere in privato, suggerisci modifiche o nuove traduzioni - www.limesurvey.org/forum/italian-forum/118441
Dernière édition: il y a 3 mois 4 semaines par lfanfoni.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

LimeSurvey Partners
Plus d'informations
il y a 1 mois 2 semaines - il y a 1 mois 2 semaines #187074 par jdeyla
Réponse de jdeyla sur le sujet Le traduzioni italiane di LimeSurvey
Ciao,
grazie per il lavoro che fai ma ho notato alcune incongruenze nell'interfaccia e volevo provare a correggerle.

Leggo che esistono 2 versioni dell'italiano, ma una è usata solo per un termine, mi sembra un po' uno spreco. Leggo anche che hai scelto di usare il verbo all'infinito, che trovo molto poco amichevole nelle interfacce, nessun software parla all'infinito perchè "parla dentro all'utilizzatore" che usa nel proprio pensiero, il linguaggio diretto quando da un ordine. Un software per noi è un po' come un animale domestico: comandi semplici, diretti come scodinzola, rotola, dai la zampa ecc.

Inoltre come Pubblica Amministrazione avremmo l'obbligo di scrivere in modo chiaro e diretto (cfr Verbi docs.italia.it/italia/designers-italia/w...le-di-scrittura.html )

Possiamo usare l'informale con la forma diretta?
Eviteremmo incoerenze del tipo che in certe schermate compaiano un po' di testi diretti e altri infiniti (es. "Salva" "Chiudere" quando crei un sondaggio, o "Cerca" e "Reset" tra i filtri sopra ai sondaggi)

Te lo chiedo per evitare di perdere tempo e concordare prima dell'approvazione le cose.
Dernière édition: il y a 1 mois 2 semaines par jdeyla.

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
il y a 1 mois 1 semaine #187234 par lfanfoni
Le due versioni con il "Tu" e il "Lei" è una cosa che mi sono ritrovato nel 2012 e che ritengo ancora adesso piuttosto assurda. Ma è una cosa cui Carsten Schmitz, team leader di LimeSurvey tiene parecchio, tanto è vero che sono diverse le lingue che hanno questa differenziazione. Quando gli ho comunicato la mia scelta di differenziare le due versioni italiane per i termini sondaggio/indagine, ha storto un po' il naso, ed è questo il motivo per cui ho continuato ad evitare la seconda persona e l'imperativo nei verbi.
La questione del "formale" e "informale" riguarda comunque soltanto le stringhe dedicate ai rispondenti, cioè ai destinatari della survey. Per un utente admin può andare bene sicuramente un linguaggio diretto informale. Le stringhe dedicate agli admin sono la stragrande maggioranza, ma non è possibile distinguerle con il sistema che abbiamo a disposizione. L'unico modo è "cercarle" nella parte admin o in una survey abbastanza completa con tutte le possibili domande e opzioni.
Su Demo.limesurvey.org/index.php?r=survey/index&sid=282267&lang=it c'è una survey di prova piuttosto completa dove si possono vedere i messaggi standard lato rispondente (quella italiana informale l'ho aggiunta oggi e i contenuti sono tutti in inglese).
Ad ogni modo sono molto favorevole ad usare un linguaggio più diretto, secondo pero' questi punti "fermi":
- La versione di default deve continuare ad usare esclusivamente il termine "Indagine" e quella informale il termine "Sondaggio". Questo deve valere sia per gli utenti admin che per i rispondenti.
- Tutti i gli elementi significativi di LimeSurvey dovranno continuare ad essere uguali nelle due versioni, anzi vi prego di segnalarmi eventuali differenze. Per elementi significativi di LimeSurvey intendo i nomi delle tipologie di domanda, Partecipanti, Rilevanza, etc, etc
- Le stringhe dell'Italiano di default (quello con "indagine") rivolte ai rispondenti dovrebbero restare "neutre" evitando il linguaggio troppo diretto e informale.

Fatte queste considerazioni, vi invito a procedere con la proposta di traduzione, magari partendo dalla versione informale e con i termini che si ritengono troppo indiretti. Suggerisco anche di cominciare con le stringhe dedicate ai rispondenti, che sono decisamente di meno e per cui è certamente più urgente procedere ad una revisione.
Quando si accumulano proposte di modifica delle traduzioni, vengo avvisato con mail settimanali. Comunque inviatemi un messaggio privato se vedete che non procedo con la supervisione...non posso controllare tutti i giorni la presenza di stringhe da approvare...anzi: per un paio di settimane da oggi non potrò sicuramente farlo, ma se qualcuno ha tempo a disposizione in questi giorni, non esiti a cominciare...

Aiutaci a far crescere la comunità italiana di LimeSurvey: vai sul forum Italiano per richieste e soluzioni citando sempre la versione usata, non scrivere in privato, suggerisci modifiche o nuove traduzioni - www.limesurvey.org/forum/italian-forum/118441

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Plus d'informations
il y a 1 mois 1 semaine #187235 par jdeyla
Réponse de jdeyla sur le sujet Le traduzioni italiane di LimeSurvey
grazie delle indicazioni precise, procederemo come da istruzioni.
a presto e buone vacanze

Connexion ou Créer un compte pour participer à la conversation.

Commencez dès maintenant !

Créez simplement un compte et commencez à utiliser LimeSurvey dès aujourd'hui.

Inscrivez-vous maintenant

Inscrivez-vous à notre Newsletter!